per autore o titolo

Lo scaffale
I libri
BENIAMINO DI MARTINO
STATO DI DIRITTO. DIVISIONE DEI POTERI
DIRITTI DELL'UOMO
Leonardo Facco Editore - 2017, Pagine 194 Prezzo €13,00

Un confronto tra dottrina cattolica e pensiero libertario


Alcuni temi hanno una particolare importanza nel dibattito sociale e politico. In questo scritto se ne prendono in esame tre – lo “Stato di diritto”, la divisione dei poteri, i diritti dell’uomo – che, a causa del loro carattere paradigmatico, diventano, in qualche modo, concetti intoccabili.

Anche il pensiero cattolico, che nel lontano passato si era posto in atteggiamento critico, da tempo ha dimostrato di recepire sostanzialmente le istanze delle più diffuse teorie sullo Stato. Realmente alternativo a queste ultime risulta, invece, il libertarismo il cui impianto dottrinale merita di essere messo a confronto con gli altri e più diffusi sistemi di pensiero politico.

 

Beniamino Di Martino (www.BeniaminoDiMartino.it) è sacerdote della diocesi di Sorrento-Castellammare (in provincia di Napoli). È direttore di «StoriaLibera. Rivista di scienze storiche e sociali» (www.StoriaLibera.it). Insegna Dottrina Sociale della Chiesa. Tra le sue pubblicazioni: Note sulla proprietà privata (2009), Il volto dello Stato del Benessere (2013), I progetti di De Gasperi, Dossetti e Pio XII (2014), Rivoluzione del 1789. La cerniera della modernità politica e sociale (2015), Benedetto XIII nella “Storia dei Papi” di Ludwig von Pastor (2015), Povertà e ricchezza. Esegesi dei testi evangelici (2016), La Prima Guerra Mondiale come effetto dello “Stato totale”. L’interpretazione della Scuola Austriaca di economia (2016), La Dottrina Sociale della Chiesa. Principi fondamentali (2016) e “Conceived in liberty”. La contro-rivoluzione americana del 1776 (2016).

Indietro

Segnala questa pagina a un amico via e-mail

Share/Save/Bookmark Salva questo libro tramite il tuo servizio preferito (oltre 50 disponibili)