Javier Milei: l’economista libertario, di Adalberto Ravazzani

Javier Milei: l’economista libertario, di Adalberto Ravazzani

In Italia pochi lo conoscono, ma è noto all’interno del mondo libertario e liberista, grazie all’opera intellettuale di un giornalista come Leonardo Facco, che lo ha fatto conoscere a tanti curiosi simpatizzanti. In Argentina è una star, una presenza costante all’interno dei palinsesti televisivi, nelle radio, nei giornali e nelle riviste. Il personaggio, il mito di

countinue reading
La gabbia delle idee. Il grande inganno del politicamente corretto

La gabbia delle idee. Il grande inganno del politicamente corretto

Recensione del libro La gabbia delle idee. Il grande inganno del politicamente corretto di Guglielmo Piombini   L’Associazione culturale dito nell’occhio, una delle più attive nel dar voce agli ideali liberali attraverso convegni, presentazioni di libri e altre iniziative, ha pubblicato in questi giorni il suo terzo libro, La gabbia delle idee. Il grande inganno

countinue reading
LA TEORIA LIBERALE DELLA LOTTA DI CLASSE DA SIEYES A MIGLIO

LA TEORIA LIBERALE DELLA LOTTA DI CLASSE DA SIEYES A MIGLIO

di Guglielmo Piombini 19 maggio 2014   I produttori contro lo Stato L’accusa agli Stati nazionali centralizzati di essere delle macchine mostruose che consumano in maniera insaziabile le ricchezze prodotte dalla società accomuna, in forme più o meno consapevoli, gli obiettivi politici dei movimenti libertari e dei movimenti indipendentisti. Lo Stato contro cui si ribellano

countinue reading
1995-2015: L’ITALIA VERSO IL MODELLO STALINISTA SOVIETICO

1995-2015: L’ITALIA VERSO IL MODELLO STALINISTA SOVIETICO

  di Guglielmo Piombini (13 maggio 2015) Negli ultimi vent’anni l’Italia si è progressivamente allontanata dai sistemi ad economia di mercato per abbracciare un modello che presenta numerose analogie con il regime sovietico nella fase stalinista di consolidamento del comunismo. La pressione fiscale effettiva sulle imprese, tenendo conto di ogni imposta e contributo, ha raggiunto

countinue reading
Huemer e l’inesistenza del contratto sociale

Huemer e l’inesistenza del contratto sociale

Miglioverde, febbraio 2016di Guglielmo Piombini Il Problema del’autorità politica. Un esame del diritto di obbligare e del dovere di obbedire di Michael Huemer (Liberilibri) è un capolavoro di filosofia politica destinato a diventare un classico del pensiero libertario. L’autore insegna filosofia all’Università del Colorado e si definisce un “estremista ragionevole”. Le sue riflessioni, infatti, prendono l’avvio da premesse condivise da

countinue reading
LA GLORIOSA EPOCA DEL LIBERALISMO CLASSICO. 1776-1914

LA GLORIOSA EPOCA DEL LIBERALISMO CLASSICO. 1776-1914

Il MiglioVerde, gennaio 2015 di Guglielmo Piombini Il fatidico anno 1776 Nel 1776 tre eventi, la Dichiarazione d’Indipendenza americana, l’invenzione della macchina a vapore di James Watt, la pubblicazione de La ricchezza delle nazioni di Adam Smith, cambiarono per sempre la storia del mondo segnando simbolicamente l’inizio dell’era del liberalismo classico, un periodo prolungato di sviluppo, pace

countinue reading
Herbert Spencer, un uomo contro lo Stato

Herbert Spencer, un uomo contro lo Stato

Miglioverde, 20 ottobre 2016 di Guglielmo Piombini L’idea di Alberto Mingardi di tradurre e curare, per la casa editrice Liberilibri di Macerata, L’uomo contro lo Stato di Herbert Spencer (2016, pp. 296, € 20,00) è opportuna per due motivi: perché le precedenti traduzioni italiane sono difficilmente reperibili, e perché offre una fresca prospettiva di rilettura di un pensatore

countinue reading