HANS-Adam II – Lo Stato Nel Terzo Millennio

 20,00

Secondo il principe regnante del Liechentstein lo stato moderno dovrebbe trasformarsi in una sorta di impresa privata

Edizioni: IBL Libri   Anno: 2011   pag. 250

Leggi il riassunto del libro su Tramedoro

 

Descrizione

 

L’esperienza giuridica medievale si pone come un pianeta separato e distinto da quello moderno: un insieme di valori fortemente incisivi e largamente diffusi creano una particolare mentalità giuridica e impongono precise scelte e soluzioni per i grandi problemi della vita associata.

Su questa base Paolo Grossi ricostruisce magistralmente tale mentalità, assumendo a sue fedeli cifre espressive in primo luogo i vari istituti che organizzano la vita d’ogni giorno, ciò che oggi noi chiameremmo ‘diritto privato’. Ne emerge una civiltà intimamente giuridica, perché fondata su un ordine che è offerto dal diritto e che sul diritto si incardina.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “HANS-Adam II – Lo Stato Nel Terzo Millennio”